Cerca nel blog

sabato 13 agosto 2016

La scuola di Rapallo

La Scuola di Rapallo
e l'umorismo in generale
 

leggi anche le pagine di



   La cosiddetta Scuola di Rapallo è un gruppo di artisti che si era formato a Rapallo intorno alla figura di Luciano Bottaro, che ha sempre portato avanti una sua personale battaglia per far uscire il fumetto umoristico dal “ghetto” in cui è sempre stato relegato. Esempi di questa battaglia sono, tra le altre cose, i due volumi cartonati della Cenisio “Un Mondo Di Fumetti” e la creazione col caro amico Giorgio dello studio BIERRECI. Tra i primi autori che vi hanno fatto parte ci sono Franco Aloisi e Guido Scala. Via, via il gruppo è aumentato anche con collaboratori e amici, ed anche con veri estimatori come François Corteggiani che si considera idealmente allievo della Scuola di Rapallo, tanto da definire Bottaro & Rebuffi, Papà & Mamma. Iniziamo qui di seguito alcuni tra i principali autori, preceduta da una cronologia scritta dallo stesso Bottaro.
Scuola di Rapallo ( per sommi capi ):

1949 – ( Autunno )  solo Bottaro1950 – ( Estate )  arrivano Guido Scala e Franco Aloisi
1951 – ( Autunno )  Franco Aloisi si trasferisce a Genova ma continua a collaborare: Bottaro gli affida una parte degli almanacchi per l’editore De Leo.
1952 –  Arriva Carlo Chendi che prova a sceneggiare.
1953 – ( maggio )  Bottaro va soldato in Umbria e lascia i suoi personaggi e il suo studio a Chendi e a Scala.*
1954 –  Alla fine di agosto, Bottaro torna da soldato e in autunno Scala parte per l’Australia.
1955 – Esce la testata PEPITO in Italia.
1956 – In dicembre chiude la testata di PEPITO.
1957 – Carlo Bracci & Marco De Sogus si uniscono a quello che viene chiamato Studio Bottaro o, dai francesi, Gruppo Bottaro.
1958 – Anche Giulio Chierchini si unisce al gruppo e collabora con i personaggi di PEPITO e POP & FUZZY. ( a suo tempo è stato presentato al Topolino e aveva a sua volta portato anche Carpi ).
1959 – Scala torna dall’Australia e riprende la collaborazione.
1960 – Il gruppo lavora per l’editore Fasani con i personaggi di OSCAR, LOLA, SCERIFFO MAIOPI.
1966 – Arriva Gino Esposito.
1968 – Il 18 dicembre viene firmato il contratto per il periodico RE DI PICCHE e contestualmente viene fondato lo Studio Bierreci. Giorgio Rebuffi si unisce ai Rapallesi.
1970 –  È la volta del periodico WHISKI & GOGO con la casa editrice Cenisio.
1972 – Prima edizione della Mostra Internazionale dei Cartoonists voluta da sempre da Bottaro.
1976 – Lo Studio Bierreci si allarga a: Antonio Canale, Egidio Gherlizza, Maria Luisa Uggetti, Tiberio Colantuoni, Giancarlo Berardi, Ivo Milazzo e Enzo Marciante.
1977 – Berardi e Milazzo lasciano lo Studio…
                                                                        E VIA DI SEGUITO !!!
* vedere alla voce MARAMAO.
    oltre a loro c'è anche la 
La Scuola dell'ALPE
Altri autori:
Autori «Romani»:

Umorismo di Lingua Spagnola:
e con lui anche una velocissima escursione su
La banda di Monica di Mauricio
Condorito
e Patoruzito
Bene, spero che vi divertirete, vi saluto e vi ringrazio in anticipo della visita che farete.
Ciao
Marco Pugacioff

se vuoi, vai agli autori dell'

Avventura

oppure agli
articoli
o sennò ai
fumetti 

Nessun commento:

Posta un commento