Cerca nel blog

sabato 13 agosto 2016

Gino Scotto Esposito

Gino Scotto Esposito
   Nato a Porto Said in Egitto da genitori italiani il 31 luglio del ’45, rientra in Italia nel ’56. Le sue prime storie a fumetti sono GATTO SILVESTRO pubblicato nel ’65 da Cenisio, e dalla Sagè di Parigi e proseguite per ben dieci anni. È con Luciano Bottaro che inizia nel ’72  a disegnare Topolino, poi sempre realizzato da solo. Collabora anche con IL MAGO con due serie dal tema grottesco-fantascientifico PETRULLAT e OPERAZIONE TERRA 2222 fino al ’80. illustra anche libri cartonati della Mondadori coi personaggi della Hanna & Barbera, oltre che a “trasferelli” di SILVESTRO, BRACCIO DI FERRO e ASTERIX firmandosi Gin. Realizza anche numerose avventure di Topolino per la Francia su LE JOURNAL DE MICKEY, e almeno un'avventura di Cucciolo, Beppe & Pugacioff.

Marco Pugacioff
ritorna a
La scuola di Rapallo
 oppure vai agli
articoli
oppure ai
fumetti 
 

Nessun commento:

Posta un commento