Cerca nel blog

sabato 20 agosto 2016

Tancredi Scarpelli



Tancredi Scarpelli

 In alto: Le amazzoni da
Storia dei Viaggiatori di Paolo Lorenzini (Nerbini 1937)

   Fratello minore di Filiberto, [e nonno di Otello Scarpelli] segue dapprima la carriera del padre, già capitano delle truppe borboniche, entrando nell’esercito italiano dove diviene campione di scherma. Esordisce nell’illustrazione ad inizio secolo, illustrando per diversi giornarli (Il Giornalino della Domenica, Il Corriere dei Piccoli, Scena Illustrata) e case editrici, in particolare per Nerbini per la quale illustra molti dei testi per ragazzi che uscivano a fascicoli di grande formato; la Storia d’Italia di P. Giudici, corredata dai ritratti dei grandi personaggi; e le nuove collane di libri “gialli” che a inizio secolo portavano anche in Italia i testi mystery e noir degli autori stranieri, nonché i fumetti; è anche illustratore salariano per alcune riedizioni Sonzogno e Viglongo delli anni trenta. Si firma con la sigla TS oppure con un nome puntato, o anche con nome e cognome per intero. I titoli da lui illustrati sono una novantina.

Per gentile concessione della signora Maria Enrica Carbognin


Da Scipione l'Africano




La morte dell'Imperatore Giuliano

Le mille e una notte




Federico Barbarossa a Legnano nel 1176

L'Orlando Furioso




 Dante


 Giordano Bruno

Gioacchino Murat entra a Firenze il 19 gennaio 1801

Re Gioacchino fucilato dai suoi soldati, ormai tornati sotto il comando Borbone.

La morte di Anita

Le camicie rosse


Dopo la battaglia Garibaldi visita i feriti del fronte opposto



Il terremoto di Messina

Marco Pugacioff 
se vuoi puoi andare alla sezione


o dei loro autori, va a

alla sezione


oppure a
oppure va agli









Nessun commento:

Posta un commento