Cerca nel blog

martedì 11 ottobre 2016

La lunga strada dell’avventura illustrata 1


La lunga strada dell’avventura illustrata 1

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

 

Creato dalla

esseGesse  

a cura di Marco Pugacioff
***
1954 : tutto inizio così






***
Nella mia infanzia, un’immagine occupa la mia memoria, quella di un gigante biondo che da solo sposta un’enorme muraglia di pietra, ciò avveniva nell’episodio “Il forte delle ombre”.
L’uomo era naturalmente Blek Macigno, denominato Il grande Blek non solo per la sua stazza ma soprattutto per la sua dirittura morale. È nata così la mia ammirazione per questo personaggio che straripò letteralmente nel gennaio del ’90 grazie alle splendide copertine di Giovanni Sinchetto ( allora pensionato ) e poi a quelle di Dario Guzzon per il Blek formato Bonelli, anche se la nascita di questo periodico venne dopo il luttuoso evento della scomparsa di Pietro Sartoris.
E  proprio con quelle copertine inizio questo viaggio sulla strada dell’avventura illustrata.
Venite con me.























































***
IL viaggio continua

se vuoi leggere altri scritti della sezione Sogni & Storia vai agli
Articoli





Nessun commento:

Posta un commento