Cerca nel blog

lunedì 24 ottobre 2016

Anna Maria Falcetti



Anna Maria Falcetti

«la signora Anna Falcetti.
Brava! E quasi misteriosa.»
Luca Boschi

    Sulla signora Falcetti esiste il più gran mistero del piccolo mondo dei fumetti umoristici italiani.
    Non si sa nulla di lei, né della sua vita. Personalmente l’immagino come una signora che divideva il suo tempo tra la piccola arte del fumetto e le sue faccende di casa, i suoi (probabili) figli. Grazie alla testimonianza della Signora Maria Luisa Uggetti - apparsa sulla rivista Ink n. 37 del dicembre 2005 - sappiamo lei e la signora Falcetti sono due ragazze della stessa età.

il suo Kiwi

   Realizzò per la Lug di Lione, il personaggino di Kiwi creato da Cézard e realizzato anche da Gherlizza e da Agnello. Di Kiwi disegnò ben 307 tavole per un totale di 45 episodi apparsi sulla collana Kiwi e sulla collana Spécial Kiwi [vedi Gerard Thomassian, Encyclopédie des bandes dessinées de petit format, Tome II (vol. III), pag. 362].



Bunny, Silvestro e Daffy da Titì del 1988...
 ... e Speedy Gonzales dal n. 17 del 1982. Riconoscibili le sue iniziali in fondo
alla tavola a sinistra.

   In seguito lavorò molto per la Cenisio di Milano, sfornando tavole per i personaggini del mondo di Bunny. Non per niente la serie di Speedy Gonzales è letteralmente piena delle storie da lei illustrate.


Tom & Jerry dal numero 1 del maggio del '92

   Interessante notare che negli stessi anni in cui Sangalli disegnava per la Bianconi un Braccio di Ferro in camicia e cravatta, la signora realizzò delle avventure di Tom & Jerry, in cui Tom andava in giro con Jeans e scarpe da tennis. Qualcuno potrebbe aiutarci a saper qualcosa di più su di lei?

Marco Pugacioff
ritorna a
oppure va agli

Nessun commento:

Posta un commento