Cerca nel blog

mercoledì 13 dicembre 2017

Gastone Calisti - pupazzettaro




Gastone Calisti

Gastone Calisti era un illustratore noto nell’ambito romano. Michele Arcangelo Iocca (classe 1925) che lo incontrò di sfuggita mi ha riferito che doveva essere più grande di lui. Faceva parte di quei squisiti  artisti – sempre secondo come mi narra Iocca – di cui Mario Pompei diceva «noi pupazzettari».

Tavola tratta dal numero 14

   Luciano Tamagnini scrive che su Il Pupazzetto[1] Calisti si “impadronì” delle due pagine centrali della rivista per narrare la lunga avventura de Il tesoro dei corsari. La storia inizia «nel 1680 circa, poco più, poco meno non conta; nel secolo delle crinoline, delle bianche parrucche, ma anche dei duelli cavallereschi, disputati nelle piazze e nelle strade, dove i più noti spadaccini si davano convegno per infilzarsi con somma maestria.» Pagine di un incanto infinito con vignette scontornate e colorate elegantemente e con didascalie a piè di pagina. Nonostante i pirati, i velieri con bandiere nere in cui emerge un teschio sinistro, dei castelli poderosi e la ricerca di tesori nascosti, nelle ultime puntate compaiono addirittura elicotteri, aerei ed altre stranezze portando «la vicenda verso la protofantascienza» anticipando se vogliamo il Robin delle stelle realizzato in Argentina negli anni ’70 da Carlos Trillo e Enrique Breccia ed anche con quel tocco ironico di cui era intessuto il tenero Pepito di Luciano Bottaro o ancora il Bimbo di Ramon e i tre pirati Capitan Jolando, capitan Brood e il nostromo Martel di Sergio Asteriti, tutti personaggini apparsi su Cucciolo.
   La serie iniziò il 12 dicembre del ’43 e prosegui fino al n.16 del ’45. Gastone Calisti fu anche illustratore di libri per l’infanzia; attraverso l’opac nazionale si può accedere ai titoli dei suoi lavori realizzati anche per l’editore Capriotti di Roma:
      

La ricerca: Autore è Calisti, Gastone;
  • Menicucci, Mimì
    Calisti, Gastone
    Paoletta e il suo grande viaggio / Mimì Menicucci ; illustrazioni di Gastone Calisti
    [opac SBN] [Testo a stampa] [Monografia] [IT\ICCU\CUB\0450038]


  • Menicucci, Mimì
    Calisti, Gastone
    Il libro della natura : Corso di scienze e igiene per le scuole elementari : classe 3. / Mimi Menicucci ; illustrazioni del pittore Gastone Calisti
    Roma : Capriotti editore, [19..]
    [opac SBN] [Testo a stampa] [Monografia] [IT\ICCU\IEI\0317804]


  • Menicucci, Mimì
    Calisti, Gastone
    Paoletta e il suo grande viaggio / Mimi Menicucci ; illustrazioni di Gastone Calisti
    Roma : Capriotti, stampa 1953
    [opac SBN] [Testo a stampa] [Monografia] [IT\ICCU\RML\0162600]


  • Menicucci, Mimì
    Calisti, Gastone
    L'orsacchiotto Bombo : storielline per bambine piccolissime / testo di Mimi Menicucci ; illustrato da Gastone Calisti
    Roma : Capriotti, [s.d]
    [opac SBN] [Testo a stampa] [Monografia] [IT\ICCU\UBO\3058369]


  • Menicucci, Mimì
    Calisti, Gastone
    Lo scoiattolo codadoro / Mimi Menicucci ; illustrazioni di Gastone Calisti
    Roma : Capriotti, 1952
    [opac SBN] [Testo a stampa] [Monografia] [IT\ICCU\UBO\3058398]


  • Stagni, Teresa
    Calisti, Gastone
    Fontechiara : classe seconda / Teresa Stagni ; con circa 70 illustrazioni del pittore Gastone Calisti
    Roma : Capriotti, [s.d.]
    [opac SBN] [Testo a stampa] [Monografia] [IT\ICCU\UMC\0853748]


  • Belloni, Eros
    Bongini, Adolfo; Calisti, Gastone
    Incantesimo di mezzanotte : romanzo / Eros Belloni ; illustrazioni di Gastone Calisti
    [S.l.] : Cosmopolita, stampa 1945 (Roma : Artero)
    [opac SBN] [Testo a stampa] [Monografia] [IT\ICCU\USM\1410787]



Mimi Menicucci
L'omino Turacciolo
Storielline per bambini piccolissimi

Belle illustrazioni a colori a tutte le pagine di Gastone Calisti

Editore Capriotti - Roma, s.d. anni '40
Da E- Bay

  Un Gastone Calisti è sepolto dal 15 settembre 1995 al cimitero monumentale del Verano a Roma[2]. Potrebbe anche trattarsi un parente, ma le probabilità che sia la sua tomba sono molto alte.

Fonti: Il Pupazzetto: Un mito dell’editoria romana di Luciano Tamagnini, Anafi, 2015


Marco Pugacioff
se vuoi leggere altri scritti della sezione Sogni & Storia vai agli
se vuoi conoscere autori di fine ottocento, ti consiglio
oppure ritorna a
o sennò va ai

 




 La testata, opera di Jommi
[1] La mitica rivista Il Pupazzetto fu creata dal mitico Gandolin nel 1886. nel 1890 fu poi diretto dall’altrettanto mitico Yamba che la seguì fino al 1908. nel 1912 la rivista ritorna in edicola e ci resta per circa trent’anni. Dopo il crollo nelle vendite delle testate per ragazzi, Il Pupazzetto ritorna in edicola con il sottotitolo Giornale di Grandi Avventure, il 12 dicembre del ’43. Vi collaborarono Jonni, con personaggini come I tre sorcetti, Anselmo Ballester, noto cartellonista, e Alberto Giolitti il cui nome venne storpiato in Giulliti, Gaspare De Fiore, Platania e Mario Pompei con i suoi Nino e Rita o Puccettino; ma in quella testata di 74 uscite, furono stampati anche personaggi americani come L’Uomo Mascherato di Ray Moore, Capitan America e Tarzan di Rex Maxon e Burne Hogart e altri personaggi u.s.a.

Nessun commento:

Posta un commento